La stampante 3D più veloce al mondo ha quasi completato la costruzione di una casa a tre piani in Germania

Il settore edile sta adottando rapidamente la stampa 3D. Ci sono già abbastanza esempi di questo: la creazione di un intero villaggio in Messico, costituito da case stampate, e la costruzione di case a due piani in Germania utilizzando la stampa tridimensionale. Il passo successivo è già un edificio a tre piani.

Il progetto è stato avviato dalla società tedesca Peri per la società di costruzioni Michael Rupp Bauunternehmung. L'immobile finito di cinque appartamenti, tre piani con seminterrato avrà una superficie di circa 400 mq. Si presume che quattro appartamenti saranno affittati e il quinto ospiterà uno showroom.

La casa stamperà la stampante COBOD BOD 2. Il dispositivo è una struttura modulare, e per questo progetto le sue dimensioni saranno 12, 5 x 15 x 7, 5 m. La sua velocità di stampa raggiunge i 100 cm / sec, utilizza circa 10 tonnellate di calcestruzzo all'ora. Al momento, questa è la prestazione più alta tra tutte le stampanti 3D da costruzione sul mercato.

Il processo di stampa BOD 2 stesso non è diverso da altre stampanti simili: la miscela di cemento viene spremuta attraverso un ugello e quindi impilata in strati, formando un muro. BOD 2 è assistito da due operatori, mentre altri specialisti continuano a lavorare all'interno dell'edificio in costruzione.

Un dettaglio importante è che le pareti vengono stampate tenendo conto delle comunicazioni ingegneristiche previste dal progetto, che poi permette di posare tubi e cavi elettrici senza problemi.

Allo stato attuale, la stampa del primo piano è già stata completata. L'intero edificio richiederà circa sei settimane per essere completato.