La più grande stampante 3D d'Europa ha letteralmente stampato davanti ai nostri occhi una casa a due piani

La società di costruzioni belga Camp C ha utilizzato la più grande stampante 3D in Europa per stampare una casa a due piani in una volta sola. Le dimensioni della stampante sono 9, 75 x 9, 75 M. A differenza dei suoi molti "fratelli" come inchiostro per la stampa, utilizza un cemento speciale, appositamente progettato per la stratificazione.

La tecnologia 3D per la costruzione di case presenta diversi vantaggi rispetto a quella tradizionale: oltre a tassi di costruzione molto più elevati, consente anche risparmi significativi nei materiali da costruzione e risparmi sui costi complessivi.

Secondo la responsabile del progetto Marijka Aerts, invece del rinforzo, sono state aggiunte fibre speciali al calcestruzzo e anche la necessità di casseforme è scomparsa. Di conseguenza, l'azienda ha risparmiato circa il 60% di materiali, tempo e denaro.

Finora, questa casa a due piani ha una superficie di quasi 300 mq. m è più un modello sperimentale che un edificio già pronto. Tuttavia, può già essere dotato di tutto il necessario per un soggiorno confortevole, compresi i pannelli solari e il riscaldamento a pavimento.