I videogiochi possono aiutarti a perdere peso

L'eccessiva dipendenza dai videogiochi può portare a inattività fisica e obesità, che a loro volta possono causare problemi di salute più gravi. Ma gli psicologi delle università di Exeter e Cardiff stanno proponendo una dieta basata sui videogiochi.

Sviluppato dai ricercatori delle università di Exeter e Cardiff, il gioco per computer è un gioco flash convenzionale in cui agli utenti viene chiesto di premere determinati pulsanti quando sullo schermo compaiono cibi sani, come l'insalata, e ignora l'aspetto di cibi malsani che causano l'obesità, come patatine o biscotti.

Gli psicologi hanno condotto uno studio con 41 volontari che, dopo quattro sessioni di gioco da 10 minuti al giorno per sei mesi, hanno notato una perdita di peso "lieve ma significativa". Hanno anche tenuto un cosiddetto "diario alimentare". Un gruppo di scienziati ha già ricevuto finanziamenti per condurre ulteriori test.