Gli scienziati avvertono: l'amnesia digitale danneggia la memoria umana

Di recente, gli scienziati hanno notato con preoccupazione: le persone preferiscono non appesantire la propria memoria con le informazioni che si trovano nella memoria del proprio dispositivo mobile. Ciò include, in particolare, i numeri di telefono dei partner commerciali, degli amici intimi e persino dei familiari.

Questo problema è chiamato "amnesia digitale", il triste risultato dello "scarico" del nostro cervello. Gli studi dimostrano che fino al 90% degli americani è costretto ad ammettere la propria dipendenza da Internet, telefoni cellulari e tablet come fonti di archiviazione delle informazioni.

Chris Doggett, amministratore delegato di Kaspersky Lab North America, ammette francamente:

“I dispositivi elettronici arricchiscono le nostre vite da un lato, ma causano anche amnesia digitale con conseguenze a lungo termine. Dobbiamo mantenere con molta attenzione nella nostra memoria informazioni preziose e ricordi inestimabili ".

E qui ci sono alcuni numeri più allarmanti. Il 44% dei partecipanti a un sondaggio condotto da Kaspersky Lab ha confermato che quasi tutte le informazioni di cui hanno bisogno si trovano nei loro smartphone e di conseguenza, per la maggior parte degli intervistati, la perdita di uno smartphone crea grossi problemi.