Scienziato impavido si spara per confermare la legge della fisica

Andreas Wahl non è un fisico normale. Invece di pubblicare rapporti e tenere conferenze, conferma le leggi della fisica nei modi più estremi. Nel suo ultimo video, girato in Norvegia, lo scienziato si è sparato allo stomaco.

Ovviamente Andreas è sopravvissuto. Il fatto è che il colpo è stato sparato sott'acqua. L'acqua è molto più densa dell'aria, il che significa che un proiettile sparato a una velocità che sarebbe mortale nell'aria si fermerebbe quasi istantaneamente nell'acqua.

Questo non è il primo trucco per conto di Andreas Wahl. È già caduto da un'altezza di 20 metri e ha superato un gigantesco incendio per confermare rispettivamente la forza centrifuga e l'evaporazione. Ci aspettiamo lo stesso spettacolare trucco dallo scienziato, in cui confermerà che la Terra è rotonda.