Il laser a doppio uso più potente al mondo verrà lanciato nel 2017

Un'altra spiacevole notizia per coloro che insistono con insistenza sul ritardo tecnico della Russia. Il centro nucleare federale di Sarov, meglio conosciuto come il luogo in cui viene forgiato lo scudo nucleare e dove è stata costruita la famosa "Madre Kuzkina", la superbomba sovietica all'idrogeno, sta creando l'installazione laser più potente del mondo.

Negli ultimi anni sono stati attivamente coinvolti nel tema del laser e, di conseguenza, nella creazione del laser più potente per oggi, la cui prima fase sarà testata alla fine del prossimo anno. UFL-2M - questo è il nome della struttura - diventerà di proprietà di specialisti che lavorano nel campo della fisica delle alte energie. Ha una duplice superiorità al potere sulle controparti americane e francesi esistenti.

UFL-2M ha dimensioni impressionanti. Per la sua installazione è necessario un edificio con una superficie di due campi da calcio. Gli scienziati nucleari russi non nascondono il fatto che l'installazione avrà un duplice scopo, che consentirà di utilizzarlo per creare tipi avanzati di armi. Va notato che l'installazione è quasi interamente composta da componenti domestici e dispone di un affidabile sistema di sicurezza multistadio.