Diventa un cyborg: un chip che doterà una persona di un sesto senso "magnetico"

Non è un segreto che uccelli, pesci, aragoste, cani sentano bene il campo magnetico. Da qualche tempo gli scienziati sono interessati alla questione se una persona sia capace di questo. Allo stesso tempo, la comunità scientifica era divisa e alcuni entusiasti hanno cercato di dotare una persona di un tale sentimento.

Un gadget impermeabile più piccolo di una scatola di fiammiferi chiamata North Sense, che si ricarica tramite USB e vibra quando chi lo indossa gira a nord, aiuterà ad attivare questa abilità.

Il chip è attaccato alla pelle appena sotto la clavicola sopra il petto con un piercing. L'idea è insegnare a una persona a percepire il senso del nord come un sesto senso, non un dispositivo separato.

Il capo di Cyborg Nest Liviu Babitz ha già una "sensazione nordica"

North Sense è diverso da altri sensori simili. Il produttore del dispositivo, Cyborg Nest, è più interessato a studiare ciò che influenza la percezione della realtà piuttosto che le sue funzioni pratiche. Ecco perché il dispositivo non è dotato di un sensore GPS e non è connesso alla rete.

Nella fase successiva della ricerca, l'azienda prevede non solo di scoprire in che modo il sensore influisce sul senso di orientamento di una persona, ma anche sulla sua percezione del mondo che lo circonda. Come spiega uno dei leader della ricerca, Liviu Babiz, mentre la comunità scientifica non è giunta a un consenso sull'esistenza di un sentimento "magnetico", l'azienda ha già ricevuto proposte da diversi scienziati interessati a continuare la ricerca.