Gli scienziati britannici hanno creato una mappa Internet del mondo

Gli scienziati britannici hanno presentato una nuova mappa del mondo. È stato compilato in base al numero di utenti Internet in ogni paese.

La nuova Internet Map è stata sviluppata da esperti dell'Oxford Internet Institute. È diverso da una normale mappa del mondo in quanto la dimensione del territorio di uno stato dipende dal numero di persone che hanno accesso a Internet e il colore dipende dalla percentuale di utenti di Internet rispetto alla popolazione totale.

La Cina è la principale potenza di Internet. È vero, solo il 20-40% degli abitanti del Regno di Mezzo ha accesso a Internet. Il secondo posto è preso dagli Stati Uniti.

La mappa mostra che oltre l'80% di tutti i residenti nel Regno Unito, Canada, Nuova Zelanda, Islanda, Qatar, Corea del Sud, Germania, Paesi Bassi, Danimarca, Repubblica Ceca e paesi scandinavi hanno accesso a Internet. In Russia, lo stesso indicatore è al livello del 40-60%.

Vale anche la pena notare che circa il 42% di tutti gli utenti Internet nel mondo vive nei paesi asiatici. E il loro numero, gli esperti sono convinti, non potrà che crescere.