L'app ClipDrop trasferisce istantaneamente qualsiasi elemento dal mondo reale a quello virtuale

Nonostante la presenza di ottime fotocamere e vari sensori per la scansione dello spazio negli smartphone, oggi sono ancora pochi gli strumenti per trasferire velocemente oggetti dal mondo reale a quello virtuale. Di regola, per questo devi elaborare l'immagine nell'editor per selezionare l'immagine desiderata. ClipDrop è stato creato per risolvere questo problema.

Sebbene la realtà aumentata di per sé non sia nuova da molto tempo, c'è un'ovvia mancanza di strumenti per lavorarci per scopi applicati. ClipDrop è stato progettato per affrontare questo deficit. Ti consente di dividere l'immagine nell'obiettivo della fotocamera in diversi oggetti in tempo reale, selezionarne uno specifico, scattarne una foto dettagliata e trasferirlo sul desktop virtuale. O all'editor, o qualsiasi altra applicazione, con solo un paio di clic.

Il vantaggio principale di ClipDrop è negli algoritmi molto accurati per "tagliare" un oggetto da un'immagine. Con una buona illuminazione e immagini contrastanti, l'applicazione determina le dimensioni dell'oggetto in modo estremamente accurato e lo separa dallo sfondo, senza perdere piccoli dettagli. L'immagine generata appare come un modello disegnato nell'editor e non fa parte di una foto. Inoltre, l'applicazione può selezionare il testo e leggere i dati dalle schermate dei gadget.